Come capire se un tuo familiare ha problemi di udito? - Centriudito

Come capire se un tuo familiare ha problemi di udito?

Quando una persona soffre di problemi di udito, la maggior parte delle volte non è la prima a riconoscerlo. Amici, familiari o colleghi sono spesso i primi a notare cambiamenti nell’udito di una persona. Ti suggeriamo un elenco di segni che puoi cercare per determinare se la persona cara ha qualche problema di udito. Se noti queste difficoltà, puoi aiutarli incoraggiandoli a fare un test dell’udito gratuito.

1. Ti accusano di borbottare

“Stai sempre a borbottare, parla bene!” Ti suona familiare? Quando una persona ha una perdita uditiva, potrebbe avere l’impressione che gli altri borbottino o stiano biascicando il discorso. Quando si perde udito, capire determinati suoni risulta più difficile.

2. Al ristorante non capisco quando le persone parlano

Mangiare al ristorante è diventato impegnativo? La persona deve avvicinarsi per sentire o sembra distaccata dalla conversazione? Quando una persona soffre di perdita d’udito, i rumori di sottofondo, le conversazioni dall’altra parte del tavolo, o dall’altro lato della stanzarendono difficile una conversazione. Lo stesso vale in altri ambienti rumorosi, come feste, bar, supermercati o situazioni all’aperto.

3. Sembrano meno socievoli

Qualche tuo familiare che prima era molto socievole ora è quasi sempre a casa? La perdita d’udito è più comune di quanto si possa pensare. Dover sempre chiedere di ripetere è fonte di imbarazzo e può capitare che un tuo caro per questo motivo si ritiri dagli eventi sociali o non prenda parte alle conversazioni quando diventa difficile sentire.

4. Sono sfiniti, in particolare dopo lunghe conversazioni

Quando un tuo familiare o amico ha problemi di udito, ci vuole uno sforzo cognitivo maggiore per ascoltare. Si tratta di un aspetto che può farlo sentire stanco e lo si può notare soprattutto quando è richiesto un ascolto intenso, come ad esempio in occasione di conferenze, cerimonie, o in ambienti rumorosi, come ristoranti o bar.

5. Non riescono a sentire al telefono

La persona cara si lamenta di non riuscire a sentirti al telefono? Ascoltare al telefono, in particolare attraverso il cellulare, può essere difficile per tutti noi. Una scarsa ricezione crea vuoti di conversazione. Con un udito normale, è abbastanza facile, ma se c’è una perdita uditiva, invece, può essere una vera sfida. Di conseguenza, le voci possono risultare ovattate e quasi impossibili da capire.

6. Non potete guardare la TV assieme

Quando un familiare ha problemi di udito, guardare la televisione insieme può essere spiacevole. Potresti notare che spesso devi ripetere ciò che gli attori hanno appena detto o che il tuo caro alzi troppo il volume. I sottotitoli potrebbero essere già indispensabili in casa. Godersi un film assieme potrebbe essere stato il passatempo preferito in passato, ma ora, forse, è più facile guardarli in stanze separate.

7. Non riescono a sentire il loro nipote

I nipoti sono uno dei più grandi doni della vita, ma con una perdita di udito molto spesso non si è in grado di sentire le loro voci, rischiando di perdere le conversazioni con loro. Le voci dei bambini, infatti, sono nella maggior parte dei casi le più difficili da capire perché hanno un tono acuto, e spesso sono pronunciate in modo sommesso.

8. Le loro relazioni sono tese

Quando una persona non sente bene, può essere frustrante, sia per lui, che per i familiari, che devono sempre ripetere o “tradurre” ciò che dicono gli altri. Potresti persino sentirti ignorato. Chi ha difficoltà di udito potrebbe percepire che gli altri siano arrabbiati con lui, o sentirsi costantemente sgridato. Ciò potrebbe causare tensioni nelle relazioni.

 

Pertanto se noti una di queste difficoltà in un tuo familiare ti invitiamo a contattare Centriudito al numero 800 611 300 per fissare un appuntamento gratuito. In tutti i punti vendita Centriudito troverai i nostri esperti pronti a fornirti l’assistenza di cui hai bisogno.  Trova il centro più vicino a te.